CLOSE
Back To Top

1920 Man Ray, Early Wood Chess Set

1920 Man Ray, Early Wood Chess Set

Usa 1920 design Man Ray Il pezzo più alto 9 cm. Legno

Il primo set fu realizzato nel 1920, giusto un anno dopo che Duchamp realizzasse il suo Buenos Aires Chess Set, con Pedoni alti come le Torri e di volume quasi uguali agli altri pezzi.
In questo set la piramide richiama la piramide egizia, simbolo della regalità, il cono, riferimento al copricapo delle regine medievali, la boccetta alla tradizione dei vescovi di creare liquori, la forma del cavallo la sommità ricurva del violino.
Nel 1926 venne realizzata una versione in argento. (Da Imagery of Chess Revisited, Edited by Larry List).
Man Ray ideò in seguito altri due set nel 1945 (vedi foto sotto) e nel 1962.

1945, il secondo set realizzato da Man Ray (F.to Bonhams)

Max Ernst: 1944 Wood Chess Set

Nel 1944, in contrasto con le geometrie di Man Ray e del Bauhaus, il grande artista, surrealista Max Ernst (1891-1976) fece un superbo set in legno per l’esposizione Imagery of Chess ispirato all’arte africana e all’arte nativa americana.

Man Ray (1890 -1976)

René Magritte (1898 -1967): 1937, Scacco Matto

Info_