CLOSE
Back To Top

A chess dispute

A Chess Dispute è un film comico del 1903 di Robert William Paul. Due signori si sfidano ad una partita di scacchi bevendo allegramente; quando uno dei due si distrae, però, l’altro sposta i pezzi in una posizione a lui favorevole: ne nasce una discussione che, da una spruzzata di seltz, finirà a calci, pugni e bottigliate e che porterà i due ad essere cacciati dal cameriere del locale in cui si trovano.

Entr’acte

Dal film di René Clair del 1924, musica di Erik Satie. Duchamp e Man Ray giocano a scacchi su un terrazzo.

Vedi filmato

La febbre degli scacchi

Nel 1925 uscì in Russia il primo cortometraggio dedicato interamente agli scacchi: La febbre degli scacchi regista Vsevolod Illarionovič Pudovkin. In quell’anno si svolgeva a Mosca un grande torneo internazionale con diversi tra i migliori giocatori al mondo.

Napoléon

Napoleone scacchista nel mitico capolavoro del muto Napoléon di Abel Gance (1927), qui nella versione restaurata da F. F. Coppola). Il tenebroso ed eroico Bonaparte interpretato da Albert Dieudonné gioca con l’amico generale Hoche, astro nascente dell’esercito rivoluzionario poi prematuramente scomparso, e gli strappa la partita e la Donna, Giuseppina Beauharnais.

8×8: A Chess sonate in 8 movements

Film del 1957 diretto da Hans Richter, Marcel Duchamp, eJean Cocteau realizzato il 15 marzo a New York  con musiche originali di Robert Abramson, John Gruen e Douglas Townsend. Richter era stato introdotto al gioco da Duchamp, ma sosteneva di non avere l’istinto omicida di Duchamp per padroneggiarlo. Inizialmente aveva pianificato un film sul Minotauro (vedi set di Paul Wunderlich), ma fu sedotto dall’idea di fare un cortometraggio a tema scacchistico nel suo cortile. Per Richter e compagni, gli scacchi sono più un groviglio di miti profondi, in cui ogni filone consente all’artista di costruire una storia diversa, che comunque è la stessa storia. “Gli scacchi sono così universali”, scrisse Richter a Cocteau, “che praticamente ogni situazione umana ha la sua mossa corrispondente tra le innumerevoli possibilità degli scacchi”.*

Vedi filmato

Settimo Sigillo

Vedi la partita a scacchi con la morte nel Settimo sigillo di Bergman, anno 1957, dove il nobile cavaliere Antonius Block, al ritorno dalle crociate in Terra Santa, trova ad attenderlo la Morte. Il cavaliere allora decide di sfidarla a scacchi per avere salva la vita e, attraverso il gioco, capire il senso morale delle sue azioni.

Jeu d’échecs avec Marcel Duchamp

Nel 1963, Jean-Marie Drot fece un film con Marcel Duchamp. Un’idea magnifica: il filmato e chi lo riprende giocano una partita a scacchi, parlano. Duchamp rivendica questo gioco meno come un simbolo che come una droga, cioè un bisogno invasivo che lo costringeva, nell’organizzazione della ritenzione, a produrre poco, ad andare all’essenziale. “La ripetizione è la morte”, egli attraversa tutti gli -ismi del suo tempo, appartenendo solo a se stesso e lasciando opere di culto, generando ogni riflessione sull’arte, compreso il ready-made. Vedi il film

2001 Odissea nello spazio

1968 – Scacchi e intelligenza artificiale. Vedi la famosa scena del film di Stanley Kubrik nel film 2001 Odissea nello spazio in cui Frank gioca con HAL a bordo del Discovery.

Shatranj Ke Khilari

Film indiano del 1977 scritto e diretto da Satyajit Ray, The Chess Players è ambientato nel 1856 e mostra in parallelo il dramma storico dello stato principesco indiano Awadh e il suo Nawab, che viene rovesciato dagli inglesi, accanto alla storia di due nobili ossessionati dallo shatranj, antica forma degli scacchi.

Queen of Katwe

Queen of Katwe è la pittoresca storia vera di una giovane ragazza che vende mais per le strade dell’Uganda rurale, il cui mondo cambia rapidamente quando viene introdotta al gioco degli scacchi e, come risultato del sostegno che riceve dalla sua famiglia e dalla comunità, le vengono infuse la fiducia e la determinazione necessarie per perseguire il suo sogno di diventare una campionessa internazionale di scacchi. Diretto da Mira Nair (Monsoon Wedding) da una sceneggiatura di William Wheeler (The Hoax) basata sul libro di Tim Crothers, Queen of Katwe. 2016

Vedi il trailer

Il giocatore di scacchi

Nel 1934  Alexandr Alechin vinse il Campionato del mondo di scacchi contro Efim Bogoljubov.  Alle vicende umane e scacchistiche di Alekin si è ispirato il romanzo Il giocatore di scacchi di Julio Castedo (Booket, 2017)  e nello stesso anno, il film di Luis Oliveros. Vedi il trailer

Le 10 migliori scene di scacchi nei film

0:04 #10 Sherlock Holmes: A Game of Shadows (2011) 3:38 #9 X-Men (2000) 5:20 #8 The Thomas Crown Affair (1968) 7:59 #7 Searching for Bobby Fischer (1993) 9:55 #6 Blade Runner (1982) 12:21 #5 Harry Potter and the Philosopher’s Stone (2001) 15:53 #4 Pawn Sacrifice (2014) 19:51 #3 2001: A Space Odyssey (1968) 20:42 #2 From Russia with Love (1963) 23:00 #1 The Seventh Seal (1957)

Vedi il video

Chess Movies: la selezione FIDE

Here is the full list of the movies in this video: 0:00 – The Silence of the Lambs 0:05 – Independence day 0:09 – Revolver 0:13 – Bad Company 0:18 – Fresh 0:25 – Naked gun 3 1/3 0:29 – Kingdom of Heaven 0:33 – The Chronicles of Riddick 0:38 – The Front 0:42 – Sherlock Holmes: A Game of Shadows 0:46 – X-Men 0:51 – The Thomas Crown Affair 0:57 – Searching for Bobby Fischer 1:02 – Killing 1:08 – Blade runner 1:12 – Harry Potter part 1 1:16 – Pawn Sacrifice 1:21 – 2001: A Space Odyssey 1:26 – James Bond. From Russia with love 1:32 – The Great Dictator 1:40 – Rambo 3 1:45 Twin Peaks

Vedi video

1995, 28 Maggio - Abbiamo mosso il re - Karpov a San Giorgio su Legnano Scacchi

Regia di Doriano Spinelli, musiche di Ennio Morricone.

1953 Marlon Brando sul set del Giulio Cesare, foto di Ruth Orkin (1921 - 1985)

Stampa alla gelatina d'argento. Foto 47 x 31 cm aggiudicata per 2.036 euro a un'asta Bonhams 2 febbraio 2021

1963 David Niven e Blake Edward durante la lavorazione de La pantera Rosa F.to Istituto Luce Fondo Dial

Stampa alla gelatina d'argento. Foto 47 x 31 cm aggiudicata per 2.036 euro a un'asta Bonhams 2 febbraio 2021

1934 Boris Karloff gioca a scacchi con Bela Lugosi sul set del film Black Cat

Foto 8 x 10 inc. aggiudicata per 2805 dollari all'asta Bonhams 8 giugno 2021

1942 Marlene Dietrich e John Wayne tra le riprese del film Pittsburg