CLOSE
Back To Top

1986 Paolo Baratella

1986 Paolo Baratella

Bologna 1986, R = 21 cm. A = 26 cm. P =14 cm. Acciaio, inox e bronzo

Multiplo con una tiratura di 100 copie. Esemplare N° 56/100. Provenienza: Torino Asta Bolaffi n° 902 del 7/11/2017. In collezione dal dicembre 2017. Bibliografia: Santini, Pier Carlo. Gli scacchi di Paolo Baratella, Deltasider, 1986.

Scacchiera cm 40 x 40, caselle cm 5 x 5 in metallo argentato e o cromato oro

Paolo Baratella

Paolo Baratella nasce a Bologna nel 1935 da genitori ferraresi. Trascorre l’infanzia a Bologna in Via Lame. Il negozio del papà sarto in centro, al servizio del regio esercito; poi la guerra. Nel 1940 il ritorno della famiglia a Ferrara. Il bimbo Baratella, sotto le bombe americane vestito da figlio della lupa, vince in prima elementare il corso di disegno. A sei anni decide che sarà un pittore, e che pittore.
Del pittore Baratella si sa tutto o quasi, molto meno conosciuta l’opera di scultore ed è questo uno dei pochissimi lavori eseguiti dall’artista. Anche lui come la maggior parte delle scacchiere realizzate da dopo Duchamp è stato attratto dal fascino che emana questo gioco: “Mi sono chiesto, poi, più tardi, di fronte ad alcune scacchiere , quale e quanto potesse essere per un artista il richiamo di questo insolito tema, quale e quanta la suggestione derivante dal compito di inventare un assieme di figure mobili da collocare sopra un piano modulare. Il doversi attenere a a certe convenzioni immutabili, o schemi fissi, e al tempo stesso di potersi prendere dentro quei certi rispetti alcune sostanziali libertà, è di per sé condizione per stimolare l’immaginazione…” (dal libro Gli scacchi di Paolo Baratella di Pier Carlo Santini)

Nello stesso anno della creazione del set di Baratella esordiva a Londra il 14 maggio 1986 il musical Chess. La storia si svolge tra Merano e Bangkok ed è sospesa dalla competizione tra due giocatori di scacchi, di cui uno russo e l’altro americano. I personaggi e le storie sono probabilmente ispirati a Viktor Kortschnoi e Bobby Fisher.

Info_